Fratelli d’Italia, nomina a Catia Silva: sarà responsabile provinciale dipartimento vittime mafia

Catia Silva sarà la nuova responsabile provinciale dipartimento di Fratelli d’Italia per le vittime delle mafie.

A ufficializzare la nomina, il coordinatore provinciale FDI Alessandro Aragona, che spiega: “Grazie all’impegno antimafia per il suo territorio, Catia Silva ha raggiunto risultati importantissimi contro le infiltrazioni della criminalità organizzata nella Bassa Reggiana. Per questo, Fratelli d’Italia è lieta di affidare a Catia questo importante ruolo come riconoscimento della sua fondamentale attività contro le mafie locali, che non si è fermata neppure dopo le minacce e le intimidazioni ricevute dai capoclan dell’ndrangheta”.


Fratelli d’Italia è in prima fila nella lotta alla malavita e alle pressioni che essa esercita – conclude Aragona – Ricordiamo che, in completa solitudine, Catia denunciò la presenza della mafia a Brescello ben prima del commissariamento. Oggi più che mai bisogna tenere aperti gli occhi e saper cogliere i segnali di criticità: con le difficoltà economiche portate dall’emergenza sanitaria le mafie rischiano di proliferare sempre di più”.

Alessandro Aragona con Giorgia Meloni


“Un ruolo che riconosce la sua forza è il suo coraggio nel denunciare e far conoscere a tutti la presenza di associazioni mafiose sul territorio, in anni nei quali la Sinistra negava tutto. Ci onora appoggiarla in questa battaglia”, così l’Onorevole Gianluca Vinci.

On. Gianluca Vinci